L’ Analisi Tecnica nel Forex: cos’è e perchè è importante?

Forex Analisi tecnica
Analisi tecnica Forex

Operare nel mondo del trading attraverso i mercati forex può risultare sicuro e soprattutto molto conveniente, tuttavia c’è da dire che bisogna essere preparati per avere successo in questo ambito. Particolare importanza quindi ha una buona preparazione sull’analisi tecnica dei mercati forex.
Per iniziare con l’analisi tecnica dei mercati forex, c’è da dire innanzitutto che nell’ambito del trading si possono trovare due diversi tipi di operatori: i tori e gli orsi. Per orsi si intendono i venditori, cioè coloro che acquistano a un determinato prezzo un titolo, aspettano che il prezzo di questo aumenti e poi lo rivendono, facendo registrare una grossa plusvalenza. Il compratore invece è colui che aspetta che il prezzo di un determinato titolo crolli per poi essere acquistato ad una cifra irrisoria. I tori, nel gergo del trading.
Altri due termini che bisogna conoscere nell’analisi tecnica sono supporto e resistenza. Per supporto si intende il valore al di sotto del quale un determinato titolo può scendere. Con resistenza invece si va a indicare il prezzo massimo che un titolo può raggiungere, oltre il quale non può arrivare.

Supporto e resistenza di un titolo:

Questi due valori sono fondamentali, perché bisogna averli ben in mente nel momento in cui si va a comprare o a vendere un determinato titolo, perché se nella compravendita si supera uno di questi valori allora non ci sarà nessun margine di profitto e l’operazione sarà stata fallimentare.
Nel decidere se comprare o vendere titoli assume grande importanza anche il fattore psicologico, che può essere alterato dal prezzo che presenta. Di solito si consiglia (soprattutto se si vuole vendere) di attuare una quotazione di un titolo a cifra tonda, perché il fattore psicologico potrebbe scoraggiare a comprare se si vede che il prezzo non assume un valore ben definito.
Diventa fondamentale quindi studiare il supporto e la resistenza di un titolo: di solito infatti questi valori vanno a indicare un determinato trend economico che esiste in quel preciso ambito di mercato, in questo modo si può operare con maggiore sicurezza, stando al riparo da brutte sorprese.

Quando operare nel mercato e quando evitare:

Quando si instaurano determinati valori è difficile che poi questi si possano modificare in modo repentino, in questo modo chi va a vendere o comprare un titolo ha la sicurezza di poter fare affidamento su valori che sono ancora applicati sul mercato.
Se invece il trader nota che alcuni titoli subiscono variazioni troppo frequenti dei valori di supporto e di resistenza allora si consiglia di non operare in questo ambito e di non comprare questi titoli: l’ eccessiva volatilità di questi rifermenti può significare anche una scarsa affidabilità di quel titolo, oppure del tipo di mercato in cui questo titolo si trova, quindi comprare o vendere diventa un’ operazione troppo rischiosa poichè il valore di supporto o di resistenza, subendo repentini cambiamenti, può portare ad erodere il margine di profitto se non eliminarlo del tutto.

Come approcciarsi al mondo del Trading:

Molto spesso può anche accadere che il prezzo di resistenza subisca una trasformazione: in pratica questo prezzo va a superare i livelli che raggiungeva di solito per poi iniziare a scendere e trasformarsi in un prezzo di supporto, perché questo sarà il prezzo al di sotto del quale il titolo non può andare.
Quando si entra in un mondo delicato come quello del trading bisogna fare molta attenzione, soprattutto bisogna studiare giorno per giorno i vari andamenti presenti sul mercato finanziario, conoscere alla lettera tutti gli elementi che possono incidere su un possibile guadagno o su una possibile perdita, perché in fondo basta una piccola distrazione per buttare al vento risparmi che si stanno utilizzando in questa attività.
Infine diventa importante anche saper lasciare una determinata operazione e ciò diventa essenziale se il trend subisce modifiche a livello di supporto e di resistenza.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento

Giornalista di inchiesta, blogger. Appassionato di investimenti e di Trading Online.