Una guida al mondo del forex e una serie di consigli su come fare trading online: è questo l’obiettivo del progetto Guida al Forex. Da un po’ di tempo il forex è entrato in modo prepotente nella vita quotidiana di molti che cercano di guadagnare con il trading online. Si tratta di un mondo rischioso e pieno di insidie nel quale sarebbe opportuno muoversi solo se si è in possesso di conoscenze tecniche.
Questo blog vuole essere una vera e propria guida al mondo del forex per capire di cosa si sta parlando; consigliare il miglior modo di fare trading senza rischi; sviluppare una propria strategia forex vincente; arrivare a conoscere quelle che sono le molteplici piattaforme presenti sul mercato; imparare ad aprire e gestire in autonomia un conto trading online. In sostanza, tutto quello che c’è da sapere sul forex.

Cos’è esattamente il Forex?

La domanda principale dalla quale partire è proprioquesta: cos’è di preciso il forex e come si può investire in questo mercato? Il termine è l’acronimo di Foreign Exchange (Market); ovvero, il mercato delle valute estere. Si sta parlando del più grosso mercato in termini di transazioni e volumi di investimenti.
Cosa si va a comprare quindi investendo nel forex? Nel concreto, una valuta estera visto che su questo mercato si ragiona sempre in termini di coppia, quindi si va a vendere una valuta per acquistarne un’altra. E quindi il significato della parola ‘Forex’ è esattamente questo: il mercato dell valute estere, lo spazio dove vendere e acquistarle.

Forex e Trading Online

Due parole che vengono spesso citate insieme: si parla sempre di forex e di trading online al punto che si possono generare equivoci e incomprensioni. Cerchiamo di spiegare le differenze tra i due concetti:

  • Il Trading Online è un termine che sta a significare ‘investimento online’. Quindi un concetto che include tutte le azioni legate a investimenti tramite supporti multimediali.
  • Il Forex è un mercato di investimento, come abbiamo visto; per la precisione il mercato delle valute estere. Che è sempre esistito ma che, con la diffusione del trading online, è diventato molto più noto agli utenti.

In sostanza si può sintetizzare affermando che il trading online è l’insieme di tutti i prodotti per investire che possono essere utilizzati sul web; fare trading online vuol dire ‘investire online’, per l’appunto. Il forex è uno di questi strumenti da investimento. Uno dei prodotti finanziari fruibili tramite la rete. In sostanza, il forex è uno degli strumenti del trading online sui quali si può decidere di investire.

Si può veramente guadagnare con il Forex?

Questa è l’altra grande domanda che si pone chiunque si avvicini per la prima volta al mondo del forex: si può fare i soldi con questo strumento? Guadagnare non è una cosa meccanica tantomeno scontata. Il forex è più che mai un investimento e come tale presenta aspetti positivi e fattori di rischio.
Guadagnare facendo trading online è un’ opportunità che nell’ era del web è andata sempre più a svilupparsi. Oggi la tecnologia è arrivata ad un punto tale che anche da un semplice pc è possibile collegarsi in rete per acquistare e vendere strumenti finanziari di vario tipo.
Un meccanismo che è alla base del trading online per il quale chiunque può diventare un investitore fai da te: il che è allo stesso tempo un fattore straordinario e pericoloso. Quindi guadagnare con il forex è molto complicato e, soprattutto, soltanto una piccola precentuale di chi inizia a investire vi riesce.
Chi investe nel forex sa quali sono le reali possibilità di guadagno: non certamente altissime. Chi ci guadagna nel forex? Di base i soggetti che muovono le fila di tutto il mercato, ovvero i broker online. Piattaforme web nate appositamente per consentire agli utenti di investire dal proprio pc su questo mercato.

I broker di Forex

I forex broker sono quindi gli intermediari che utilizzano la rete per diffondere i propri servizi; esattamente come gli intermediari classici, quali ad esempio le banche o i promotori finanziari. Solo che non offrono servizi di persona, quindi fisicamente. Ma li vanno a proporre tramite piattaforme multimediali che consentono di accedere ai mercati.
Quanti sono i broker di forex? Oggi sul mercato ce ne sono veramente tanti e di tutte le conformazioni. Come scegliere una piattaforma per invetire online? Domanda fondamentale perchè dalla scelta del broker può dipendere l’esito dell’investimento: al primo posto è da tenere sempre a mente che si deve optare per un broker che sia regolamentato. In Italia ci pensa la Consob a rilasciare le autorizzazioni.
Come si utilizza un broker? Tutto quello che si deve fare è aprirsi un profilo, ovvero registrare un account sulla piattaforma web. Quindi caricarlo con soldi che si andranno poi a investire direttamente sul mercato.

Consigli finali per investire

In tutto quanto fin qui detto abbiamo cercato di spiegare come funzione il mondo del forex e, più in generale, del trading online. Ciò che è fondamentale comprendere è che si sta parlando di un mondo assolutamente a rischio.
Investire non è mai sinonimo di guadagnare: farlo online può nascondere ancora più insidie perchè il rischio è di trovarsi a utilizzare uno strumento che non si governa a pieno.
Senza un controllo è facile perdere i propri soldi e bruciare in un attimo i propri risparmi: aprire un conto di trading online tramite uno dei molti forex broker presenti sul mercato è estremamente semplice; così come può essere facile fare investimenti sbagliati.
Chi investe nel forex tenta di ottenere un guadagno sulle oscillazioni dei tassi di cambio delle valute estere. Il foreign exchange market è proprio lo spazio nel quale avviene lo scambio di valute estere.

Come evitare di buttare soldi nel Forex

Per guadagnare su questi movimenti è indispensabile avere conoscenza del settore e sapere quello che si sta facendo; quindi una buona dose di studio prima di iniziare non farà certamente male.
Così come prendere dimestichezza con tutti i termini tecnici di questo vasto mondo; imparare a consultare e interpretare al meglio grafici e statistiche; avere molto autocontrollo e sangue freddo. E, non ultimo, non investire mai una cifra superiore a quella che si si può permettere. Si parla in questi casi di money management, avere sempre il controllo su quanto si sta investendo, per l’appunto. Non lasciarsi mai prendere la mano.
Tramite questo sito si vuole fornire una piccola guida a questo mondo tanto vasto così da consentire, a chi voglia provare a guadagnare con il trading online, di farlo con un minimo di sicurezza e cognizione. Una guida al mondo del forex per essere quindi consapevoli ed informati; per decidere se e come lanciarsi in questo universo; e per andare anche a leggere storie ed esperienze reali di chi ha sperimentato il Forex. Chiunque può segnalarci la propria esperienza con questa forma di investimento; che sia stata positiva o negativa.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento