Forex

Forex
Cos’è il Forex

Il Forex: cos’è? Una parola sempre più diffusa anche in Italia e che sta a significare foreign exchange market, ovvero mercato delle valute (cambi) estere. Si parla del mercato nel quale avviene lo scambio di valuta estera, ovvero transazioni tra le differenti valute nazionali.
Qundi si indica un investimento, niente di più e niente di meno, e che in quanto tale può essere fruttuoso ma anche rischioso. Questa è la precisazione iniziale da fare in materia di forex; quando si parla di questo argomento spesso si genera molta confusione e non tutti riescono a capire bene cosa è il forex e, soprattutto, cosa non è.
Il forex non è un modo sicuro per moltiplicare i propri risparmi semplicemente stando seduti davanti al pc; investire nel forex comporta un rischio e nessuno può garantirci di veder crescere i soldi che andremo a investire.
Il forex è sostanzialmente speculazione, nel significato economico e finanziario del termine, e quindi prevede un fattore di rischio.

Cos’è il Forex e come funziona

Tecnicamente il forex è un mercato finanziario smisurato che offre la possibilità a chiunque di accedere; chi investe nel forex online lo fa infatti in autonomia per mezzo di una società di trading online, un broker che fa da intermediario.
Si perchè il forex è una attività di trading online; termine con il quale si indica la compravendita di strumenti finanziari di vario genere e che può essere effettuata online, per mezzo di piattaforme web. In questo caso si parla di trading online, per l’appunto.
Ecco, il forex è una attività di trading online. Che nello specifico va a riguardare le valute estere. Investire nel forex significa provare a ottenere un guadagno dalle oscillazioni dei tassi di cambio tra le diverse valute. In sostanza vendere una valuta per acquistarne un’altra e cercare di guadagnare da questo cambio, al netto della commissione da conferire al broker.
È un po’ quello che succede quando si cambia un quantitativo di banconote in un ufficio cambi; quest’ultimo trattiene per sè una commissione su quello che è il cambio ufficiale. Nel forex online si assiste ad un meccanismo simile: i mediatori sono i cosiddetti forex broker, le piattaforme di intermediazione di cui parlavamo sopra.
Piattaforme online che consentono all’investitore di entrare nel mercato del forex per fare trading online.

Accedere al mercato del Forex:

La particolarità del forex online è quella che dicevamo prima: ovvero di essere un mercato aperto a tutti, interamente virtuale e senza una sede reale. Over The Counter come si dice in gergo; un mondo al quale chiunque può avere accesso. Ecco perchè il forex sta diventando in Italia un investimento molto praticato cui sempre più persone si stanno rivolgendo.
Non è necessario essere un grande operatore finanziario per entrare nel forex e fare investimenti: anche i privati cittadini possono accedervi semplicemente tramite il supporto di un intermediario online, il cosiddetto forex broker. Piattaforme web che hanno la funzione del broker e che, anche in Italia, si stanno moltiplicando per offrire supporto agli utenti litigandosi il ruolo di miglior forex broker.
Investire nel forex è più che mai semplice; il che è anche un rischio perchè, senza avere conoscenze specifiche, si rischia di buttare i propri soldi. Fare trading è una professione che richiederebbe competenze tecniche in campo finanziario ed economico. C’è poi il fattore dell’imponderabile, dato dal rischio dell’investimento, che non può essere mai previsto.
Ecco perchè chi si avvicina al forex con la speranza di ottenere facili guadagni rischia di fare più danni che altro.

Esistono strategie Forex vincenti?

È questa la domanda che si pone chiunque si avvicini a questo mondo. La risposta non può essere secca. Come detto, il forex online è un investimento e di conseguenza certezze assolute non ve ne sono. Non è, per intenderci, come investire nei cari vecchi titoli di Stato che garantiscono un margine, seppur minimo, di guadagno ad una data definita in partenza.
Il forex è un mercato simile a quello dei titoli, con molti scambi che avvengono in un tempo breve, con il rischio della volatilità, ovvero oscillazioni frequenti dei prezzi. Nel forex trading si commercializzano le valute, acquistandole per poi rivenderle con la speranza di ottenere un prezzo maggiore e quindi un plusvalore.
Ecco perchè si consiglia di avere conoscenze tecniche specifiche del settore e dei meccanismi che regolano il forex, oltre che di utilizzare sempre il giusto money management, ovvero controllo di quanto si sta investendo.
Partendo da questa base si può sviluppare una propria strategia forex sperando di riuscire a tirarne fuori una che sia il più vincente possibile.
Fermo restando che si parla pur sempre di un investimento: e formule magiche per guadagni sicuri e per moltiplicare i propri risparmi non ne esistono. Neanche nel forex online.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento

8 Trackbacks / Pingbacks

  1. Ho trovato lavoro, faccio il trading online
  2. Forex: il pensiero positivo aiuta a vincere
  3. Come fare trading e... non perdere tutti i soldi | zz7 Curiosità, news ed informazioni
  4. Gli indicatori economici nel Forex e in Borsa
  5. La strategia di trading più adatta
  6. Cosa sono le Opzioni Vanilla
  7. Il Forex è una truffa
  8. Il Forex è rischioso? - Guest Post Site

I commenti sono bloccati.