Investire su Astrazeneca, l’azienda farmaceutica del vaccino Covid

Se ne parla da quando è iniziata la pandemia, l’esigenza di trovare un vaccino al più presto per poter tornare finalmente alla normalità. Di pari passo si è spesso parlato di quanto i mercati finanziari stessero andando a gambe all’aria, con riferimento anche al mondo della Borsa.
Poche azioni, in questo momento storico così particolare, potrebbero essere consigliate: tra queste a spiccare su tutte sono state le azioni di Amazon, dato che in lock down gli acquisti tramite il web sono ulteriormente schizzati in alto. In particolare quello portati a termine proprio sul colosso dei marketplace creato da Bezos.
Ma c’è un altro comparto sul quale molti analisti consigliavano di investire i soldi in Borsa: quello delle case farmaceutiche. Ed i perché sono presto detti. L’azienda che riuscirà a mettere a punto il vaccino per il Covid 19 vedrà le proprie azioni salire in modo inevitabile.

Chi è Astrazeneca, azienda farmaceutica del vaccino Covid

Ecco allora che in queste ore gli occhi sono su Astrazeneca, azienda biofarmaceutica svedese-britannica operante nella ricerca scientifica, nello sviluppo e nella commercializzazione di farmaci finita sotto la lente dell’opinione pubblica in quanto la più accreditata a brevettare il vaccino anti Covid 19.
L’Italia, insieme a Germania, Francia e Olanda, ha firmato un’intesa con la casa farmaceutica Astrazeneca che prevede 400milioni di dosi di vaccino anti Coronavirus da distribuire in Europa con la prima tranche a partire dall’autunno del 2020. Il vaccino in questione è già in fase di sperimentazione presso l’università Oxford, nel Regno Unito.
L’azienda svedese-britannica, tramite il proprio sito internet (la cui versione italiana è consultabile al link: https://www.astrazeneca.it/) ha informato che si sta lavorando per incrementare la capacità di produzione al fine di arrivare presto ad un vaccino e che, per raggiungere l’obiettivo, è aperta alla collaborazione con altre aziende. L’impegno è quello di “sostenere l’accesso al vaccino senza alcun profitto durante la pandemia”.

Investire sull’azienda  del vaccino Coronavirus

I mercati finanziari hanno accolto la notizia con molta curiosità, come ovvio che sia. Ed in Borsa le azioni di Astrazeneca hanno iniziato a volare dopo il calo registrato ad inizio 2020. Se lo scoio della pandemia di Covid aveva fatto crollare i valori, come d’altra parte per quasi tutte le aziende quotate in Borsa, la notizia della sperimentazione del vaccino ha invertito di netto la tendenza.
Investire in azioni di Astrazeneca, azienda farmaceutica che distribuirà il vaccino contro il Covid 19 già sperimentato, nei mesi scorsi, su oltre 1.000 volontari inglesi, potrebbe essere estremamente conveniente. Per farlo è possibile ricorrere anche alle piattaforme di trading online che consentono l’accesso alla Borsa.

Le azioni di Astrazeneca in Borsa

Si parla tra l’altro di una azienda in forte crescita, al di là del Coronavirus: basti pensare che lo scorso novembre Astrazeneca ha lanciato un nuovo strumento di investimento sul mercato cinese, insieme alla China international capital corporation, con incluso lo sviluppo di un nuovo centro di ricerca e di un centro per l’intelligenza artificiale.
Per tutte queste ragioni investire sulle azioni della Astrazeneca potrebbe essere molto profittevole; quando il vaccino sarà prodotto e si inizierà la distribuzione in Europa, le azioni del gruppo farmaceutico potrebbero vedere un rialzo notevole.

Ti è piaciuto l\'articolo? Lascia un commento