Conto demo: perchè è importante poterne aprire uno

Forex conto demo
Forex conto demo

Il forex è un mercato estremamente volatile caratterizzato da continui cambiamenti di valore dei prezzi delle valute a causa delle variazioni di natura macroeconomica che influenzano i trend.
I trader hanno necessità di conoscere le dinamiche del mercato dei cambi per evitare di conseguire ingenti perdite di capitale. Risulta di estrema importanza seguire corsi di formazione di trading online e prima di investire realmente è utile aprire dei conti demo.
In un certo senso fare un po’ di pratica aiuta il trader principiante a cogliere meglio gli aspetti importanti e i segnali del trading online. Spesso il trader è colto dall’entusiasmo e pensa di poter ottenere facili profitti sul mercato forex.
I rischi sono altrettanto elevati se si pensa alle insidie che il mercato dei cambi nasconde. Innanzitutto è necessario affidare il proprio capitale ai broker d’eccellenza che sono controllati dagli enti regolatori del mercato. In Italia opera la Consob che controlla le società d’investimento e d’intermediazione finanziaria e stabilisce gli standard a cui devono rispondere i broker che si occupano del trading online.

Strategie di investimento:

La familiarità con il mercato dei cambi si raggiunge dopo aver accumulato esperienza e dopo aver provato strategie d’investimento che nel tempo sono risultate vincenti. Non è facile comprendere come reagirà il mercato a determinate sollecitazioni soprattutto quando gli eventi sono di natura casuale.
Le piattaforme di trading online mettono a disposizione dell’investitore il calendario economico con la data degli eventi macroeconomici che influenzano il prezzo della moneta. Se è in atto una modifica del tasso d’interesse da parte della Banca Centrale Europea il valore dei cambi subirà una variazione su cui i trader esperti possono speculare.
La conoscenza dell’influenza delle variazioni di indicatori macroeconomici sui prezzi delle valute risulta essere la base su cui operare. Il trading online sul forex può essere un’attività molto redditizia ma potenzialmente pericolosa se non si agisce con prudenza.
Aprire conti demo con denaro virtuale aiuta a prendere confidenza con il mercato forex. Molte piattaforme dei broker d’eccellenza dispongono di conti prova sui quali aprire un account prima di agire sul mercato reale.

Guida ai conti demo: quali caratteristiche?

Disporre di conti demo per un broker è un fattore competitivo di notevole rilevanza perché avvicina gli utenti alla piattaforma e di conseguenza nascono potenziali clienti. I conti demo hanno le stesse caratteristiche dei conti reali e mettono a disposizione gli stessi strumenti di trading utilizzati con il capitale reale.
In un contesto demo il trader riesce a monitorare le sue strategie di trading e a valutare se portano al raggiungimento di profitti o perdite. Il trader potrà decidere se rimanere sul mercato, orientarsi verso altre strategie di trading oppure uscire inesorabilmente dal forex.
Per aprire un conto demo sul forex è importante considerare alcune caratteristiche del broker. Il conto demo rappresenta un campo d’addestramento sul mercato dei cambi. Il broker mette a disposizione piattaforme professionali innovative come se si operasse su conti reali. Solo in questo modo si possono davvero mettere alla prova le strategie di trading. Il conto demo spesso è disponibile per pochi giorni e questo rappresenta uno svantaggio.

Come scegliere un broker:

Ma allora come scegliere a quale broker affidarsi per investire nel forex? Le migliori piattaforme dispongono di conti demo gratuiti e illimitati nel tempo, di facile utilizzo e di bassa difficoltà di attivazione. Anche se il trader attiva un conto demo deve cercare di operare gratuitamente con un broker regolamentato per essere certo di avere un partner serio e sicuro.
Se il broker è regolamentato osserverà tutte le regole definite dagli enti regolatori come la disponibilità di prezzi real time, un budget illimitato o capitale demo ricaricabile, l’apertura di un conto demo libera dall’obbligo di aprire successivamente un conto reale. Alcune piattaforme concedono la possibilità di avere bonus all’apertura dei conti demo con cui operare sulle prime esposizioni sul mercato forex.
I migliori broker danno la possibilità di aprire conti demo da diversi dispositivi come smartphone e tablet oltre al pc. La possibilità di aprire conti demo con broker che hanno le migliori recensioni sul mercato consente di testare le tecniche, i sistemi e le strategie migliori per aumentare le opportunità di profitto.

Imparare il Forex con un conto demo:

Il conto demo rappresenta un simulatore nel mercato forex per cui la piattaforma è uguale a quella reale. Il conto prova offre la disponibilità di grafici per imparare a fare l’analisi tecnica oltre che per piazzare ordini di acquisto e vendita di valute senza rischiare capitale.
La possibilità di studiare i grafici è competitiva sui conti demo perché saper valutare le oscillazioni dei prezzi al raggiungimento dei livelli di supporto o di resistenza significa capire quando il valore della moneta avrà un’inversione di tendenza sulla quale speculare.
Prima di scegliere un broker per aprire conti demo il trader deve informarsi quale sia la banca depositaria dei fondi investiti. Per evitare di incorrere in sanzioni e controlli fiscali la banca deve far parte del territorio europeo escludendo paradisi fiscali che potrebbero non restituire il futuro capitale depositato all’apertura di conti reali.
Inoltre è necessario fare attenzione allo spread richiesto dal broker che può essere fisso o variabile. Lo spread rappresenta il suo guadagno e potrebbe penalizzare il trader in caso di perdita sui conti reali.

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento

Amo l’informazione e la scrittura. Nasco come blogger e sono sempre stato attratto da tematiche a sfondo economico.